Emerita, Vol 75, No 1 (2007)

Sul sostrato tirrenico nell’area egeo-anatolica


https://doi.org/10.3989/emerita.2007.v75.i1.32

Claudio de Palma

Resumen


Il progresso nelle ricerche sul sostrato tirrenico nel Mediterraneo e la recente decifrazione della stele di Kaminia e di altre iscrizioni dell’area egea, tutte scritte in ‘tirrenico’, cioè in una lingua che appare una forma arcaica dell’ Etrusco, porta alla conclusione che la teoria di Erodoto di una origine orientale degli Etruschi si fonda indubbiamente su concrete basi storiche.
Queste basi acquistano ora nuova luce principalmente a seguito delle informazioni che abbiamo acquisito dai testi dei documenti di Lemno, di cui l’autore ha offerto la trascrizione e la traduzione nelle sue pubblicazioni degli ultimi sei anni. Le conseguenze storiche possono essere così riassunte:
a) l’isola di Lemno era abitata dai Tirreni nei secoli ottavo, settimo e sesto, ma probabilmente già molto prima, a giudicare dalle testimonianze archeologiche; b) un sostrato tirrenico era presente nell’area Anatolico-Egea già prima dell’arrivo delle prime tribù indeuropee. A seconda dell’ accettazione dell’una o dell’altra teoria da parte dei ricercatori del settore, questo può voler dire in ogni caso tra il tredicesimo e il terzo millennio. Un’altra ipotesi rilevante è sostenuta dall’eminente linguista spagnolo F. R. Adrados: su una base puramente linguistica egli ritiene il Tirrenico una vera e propria lingua indo-anatolica. La formazione di questa lingua è fatta risalire ad un’epoca remota al punto da essere più antica dei primi testi nesici, giustificando così le molte discrepanze rispetto appunto a questi testi.
La seconda parte di questo lavoro è dedicata alla etnia dei Pelasgi e conclude che essi erano un popolo distinto dai Tirreni, la cui lingua apparteneva alla famiglia delle lingue indeuropee, ma che nel corso del tempo si era largamente integrato con i Tirreni al punto da formare una koiné che apparve agli stranieri come l’espressione di un unico popolo.

Palabras clave


Archeologia; Linguistica; Etruschi; Tirreni; Indeuropei; Pelasgi; Tirrenico (lingua); Etrusco (lingua); Anatolico-Egea (area); Mediterraneo (area); Lemno (isola); Kaminia (stele)

Texto completo:


PDF


Copyright (c) 2007 Consejo Superior de Investigaciones Científicas (CSIC)

Licencia de Creative Commons
Esta obra está bajo una licencia de Creative Commons Reconocimiento 4.0 Internacional.


Contacte con la revista emerita.cchs@cchs.csic.es

Soporte técnico soporte.tecnico.revistas@csic.es